Crea sito

Mare RLTD (Mare Related) è una performance multi-modale che trae origine da diverse idee di persone comuni. Queste espressioni individuali si concretizzano in un racconto costituito da un livello sonico concreto, musicale evocativo, visivo sinestetico e narrativo simbolico. Il mare, da una visione soggettiva utopico-fanciullesca, attraverso una progressiva immersione – che è presa di coscienza – diventa un ambiente reale e distopico che traccia i limiti di una possibile rappresentazione della contemporaneità, nella dialettica eterogeneità-omologazione, individuazione-massa, indifferenza-partecipazione. Abbandonarsi al mare permette di rimettersi in contatto con la propria natura, accogliendo, anche, gli aspetti terrificanti ed incontrollabili che siamo portati a vedere solo da lontano. La performance nasce dalla necessità di lasciarsi attraversare dai pensieri della gente comune in merito all’idea del mare (in tutte le sue declinazioni) per poi riconsegnare alla stessa un nuovo scenario nel quale i device sono il mezzo simbolico della restituzione. I cellulari diventano dei piccoli diffusori che non hanno una funzione meramente acustica ma spaziale, di presenza e di individuazione dell’origine. I partecipanti, sentendosi chiamati, sono invitati ad immergersi all’interno della narrazione sonora, testuale e visuale che, senza soluzione di continuità, si avvicenda in un viaggio verso regioni nascoste e misteriose, talvolta ignorate. L’installazione/performance prevede tre tipi di diffusioni parallele: esafonica distale, quadrifonica vibrazionale, wireless prossimale. Si alternano composizioni acusmatiche, interventi di live electronics, letture, overtones singing e visuals processati on e off line.

© 2019 Mare RLTD

Theme by Anders NorenUp ↑